23 ottobre 2008

Oratorio di S.Ilario, Badi

Post dedicato a chi vuole passare una mezza giornata tra i boschi dell'Appennino, camminando in un sentiero poco conosciuto ma molto suggestivo. Si parte da Badi, sulla sponda sinistra del lago di Suviana e, dopo uno sguardo al caratteristico borgo di Massovrana e alla sua fonte di acqua freschissima, si comincia a salire per il sentiero CAI 159 fino all'oratorio di S.Ilario. Immerso tra castagni secolari, questo oratorio ha una storia millenaria (documenti ne accertano la proprietà dell'Abbazia di Fontana Taona già nel XII secolo); ricostruita nel Cinquecento salvando l'abside originale, rimane una delle testimonianze più belle dell'arte romanica nell'Appennino.
Dall'Oratorio è poi possibile salire fino alla vetta del Monte La Tosa, per ammirare uno splendido panorama e magari per fare incontri come questo.

Nessun commento: