31 gennaio 2008

Giovane cervo maschio

Purtroppo il tempo si mantiene sul brutto, pioggia, nebbia e poca luce; condizioni pessime per fare digiscoping.
Però è finita la caccia al cinghiale e qualche cervo comincia a mettere il muso fuori dal bosco, anche se solo prima dell'alba...

Questo giovane maschio era nella zona delle "terre rosse" sopra Camugnano.


29 gennaio 2008

Lupi nella provincia di Bologna

Questa è la serie completa delle foto scattate lo scorso anno in Agosto, che documenta il mio primo incontro (e per ora unico...) con un lupo. In realtà è una giovane femmina probabilmente in dispersione, anche se ho avuto la sensazione che conoscesse il posto.
Si è avvicinata abbastanza tranquillamente, percependo che qualcuno la stava osservando.

La giovane età ha fatto prevalere la curiosità sulla prudenza e così siamo rimasti cinque lunghissimi minuti a guardarci da non troppo lontano.


La lupetta si è spostata leggermente sulla destra e alcune foglie hanno peggiorato la visuale.




Quando ho provato a spostare leggermente il cavalletto, è schizzata via come un fulmine.
Buona fortuna, lupetta!




Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.




La scorsa settimana all'Istituto di Zoologia dell'Università di Bologna si è tenuta una interessante conferenza sulla presenza del lupo nella Provincia di Bologna.
I dati confermano un graduale aumento sia del numero dei lupi presenti stabilmente che dei territori occupati. Infatti nel periodo 2002-2007 ci sono stati 165 eventi predatori, ma si è passati dai 31 casi del 2002 ai 50 del 2007; i mesi dell'anno con più casi di predazione sono stati quelli da Maggio a Dicembre con un picco in Luglio e Agosto. I costi per l'indennizzo dei danni agli allevatori sono cresciuti dai 10500 euro del 2002 ai 16500 euro del 2007; il 12% degli allevamenti della provincia sono stati sottoposti a predazione e non c'è stata una differenza significativa tra allevamenti più o meno evoluti tecnologicamente.
Nella provincia sono stati individuati almeno sette territori occupati stabilmente da lupi non in dispersione, però quelli con riproduzione regolare (superiore al 75% degli anni di osservazione) sono nel Parco del Corno alle Scale, nel Parco dei laghi di Suviana e Brasimone e nel Parco di Monte Sole. Un'altra area che promette bene è quella sopra Castel di Casio ma le osservazioni si limitano agli anni 2006-2007. Altri tre territori con eventi riproduttivi più sporadici sono nel settore sud-est della provincia. Considerando che ogni nucleo famigliare si compone di 4-7capi si stima una presenza totale nella provincia di Bologna di 30-50 lupi presenti stabilmente, senza considerare quelli in dispersione provenienti da altre aree.
Una interessante documentazione fotografica di lupi nell'appennino bolognese si può trovare su http://www.provediemozioni.it/ cercando gli "speciali sul lupo".





28 gennaio 2008

Cervi e fango

Domenica mattina al Poranceto ho incontrato un gruppo di sette cerve con un piccolo maschietto che si sono letteralmente tuffate in una pozza di acqua e fango...


...molto probabilmente per liberarsi dei parassiti cutanei (soprattutto zecche) spesso presenti nel mantello degli animali selvatici.


Da ricordare che la temperatura era appena sopra lo zero e comunque il terreno era ghiacciato!



E questo è il risultato!
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.




Il "fiuto" dei cervi

Venerdi mattina della scorsa settimana ho individuato un branco di una trentina di cervi, quasi tutte femmine e almeno tre giovani maschi "fusoni"; ero in posizione sopraelevata e sufficientemente nascosto. Ma sono bastati pochi minuti al branco per individuare la mia presenza con l'olfatto.
Dalle foto si vede che hanno percepito la presenza di qualcosa senza riuscire a localizzarmi con precisione.

Il fusone a sinistra alza il muso come per percepire meglio la traccia "odorosa".







Alla fine decidono, senza fretta, di allontanarsi e rifugiarsi tra gli arbusti ai lati del campo e poi entrano in una fitta pineta.
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.




21 gennaio 2008

Cervi al Poranceto







Ieri è stata una giornata quasi primaverile, sole, caldo, e così ho fatto una puntatina al Poranceto (Parco dei Laghi-BO) per vedere se qualche cervo si decideva ad uscire dal bosco per prendere i primi raggi di sole; e infatti ho individuato subito madre e figlia che si scambiavano tenerezze e due maschi che però sono comparsi nel campo solo per pochi secondi.
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.

17 gennaio 2008

Cormorano

Da qualche anno al Lago di Suviana è sempre più facile osservare un discreto numero di cormorani, svassi, gabbiani, aironi ed altri tipi di uccelli, tanto che le rive del lago stanno diventando un ottimo posto per il digiscoping.
Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon coolpix P4.

15 gennaio 2008

Fringuello

Solita sessione veloce di home digiscoping (modo chic di dire cannocchiale sul davanzale), solito tempaccio, poca luce, per ora accontentiamoci.
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.

14 gennaio 2008

Poiana

Foto scattata sulla strada Camugnano-Traserra; mi ha dato il tempo di scendere dall'auto, sistemare sul cavalletto tutta l'attrezzatura e scattare. Mille grazie!
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82a (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.

11 gennaio 2008

Picchio verde

Nonostante il tempo pessimo (nebbia, poca luce, leggera pioggia) ho provato a fare una puntatina col cannocchiale fuori da una finestra di casa e sono stato premiato dalla presenza di un bel picchio verde.
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82A (ocul.30x) e Nikon Coolpix P4.

9 gennaio 2008

Tortora dal collare orientale


Purtroppo continua il classico tempo invernale con tanta nebbia e poca luce; la tortora è stata l'unica "preda" catturata nel poco tempo a disposizione.

Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82A (oculare 30x) e Nikon Coolpix P4.

7 gennaio 2008

Prove di digiscoping

Merlo


Picchio rosso maggiore


Gazza


Pettirosso



Ieri era una giornata grigia, spiovigginava, un pò di nebbia e solo nel pomeriggio qualche raggio di sole, quindi niente trekking. Per non perdere le buone abitudini ho pensato di fare un pò di digiscoping dalla finestra di casa e i risultati non sono male.
Digiscoping con Nikon Fieldscope ED82A (ocul.30x) e fotocamera Nikon Coolpix P4.

3 gennaio 2008

Lago Scaffaiolo, Corno alle Scale

Uno spicchio di Mar Tirreno dal Monte Cupolino



Lago Scaffaiolo


Lago Scaffaiolo e Rifugio Duca degli Abruzzi



Lago Scaffaiolo



2 gennaio 2008

Lago di Suviana

Il Lago di Suviana visto dal Balinello


Lago di Suviana tra i paesi di Suviana (a destra), Bargi (a sinistra) e Stagno (sullo sfondo)