Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Dal lupo al cane

Secondo la teoria più diffusa fino a poco tempo fa, i lupi si aggiravano nei pressi degli insediamenti umani e frugavano nei nostri rifiuti. Alla fine uno di questi scrocconi si ingraziò l'uomo e divenne antenato del cane. Ma alcune recenti scoperte raccontano una storia di domesticazione diversa, intervenuta molto prima, e più nobilmente.
E' stato assodato che un cranio di canide di 33.000 anni fa, recentemente scoperto in Siberia, apparteneva a un cane domestico primitivo. Il test del DNA ha rivelato che questo cane era un vicolo cieco genetico e che nessuno dei suoi discendenti è sopravvissuto. Tuttavia questo non rende la scoperta meno importante scientificamente, perchè sottintende che altri cani siano stati addomesticati altrove, in epoche diverse. Forse la domesticazione del cane avvenne nei pressi della caverna di Chauvet-Pont-D'Arc, in Francia, dove un paio di orme di 26.000 anni fa rivela che un cane camminava accanto a un bambino come compagno; o forse nell'o…

Ultimi post

Ti ho visto!

Il lupo

In allarme

La coppia

Un posto da lupi

L'incontro

Daino

Caprioli