29 luglio 2008

Ancora insetti!

Periodo critico per gli ungulati dell'appennino; questa femmina di daino con il piccolo ha le spalle coperte da insetti...
Sulla coscia di questo giovane capriolo si sono raccolti decine di piccoli "ospiti"...

Da questa angolatura si nota come non diano tregua a questi poveri animali.


Un bel leprotto

Nei miei appostamenti non mi era ancora capitato di avere a pochi metri una lepre che per una buona mezzora ha saltellato davanti al mio cannocchiale, come a dire; che fai, scatti o scappo?





24 luglio 2008

Qui ci vuole l'Autan!

Da qualche giorno i cervi sono letteralmente spariti, per vederli occorre alzarsi prima dell'alba o dopo il tramonto, nonostante il bel tempo e la temperatura gradevole (mai sopra i 25°C); ho solo potuto intravedere nel buio un maschio che sta "pulendo" il velluto dal palco e questo stupendo esemplare che si è fermato all'aperto un pò più degli altri, giusto il tempo per un paio di foto.

Ieri sera sono riuscito ad avvicinare una cerva e così mi sono spiegato il motivo della loro attività prevalentemente notturna; la cerva era presa d'assalto da mosche e tafani (i puntini bianchi nelle foto), che la costringevano a muoversi di continuo, a scatti, cambiando continuamente zona di pascolo. Immagino che i cervi non tarderanno molto a risalire nelle faggete del Parco dei Laghi, libere da insetti, per fare qualche puntata notturna più in basso per pascolare nei campi.

17 luglio 2008

Lago Scaffaiolo e dintorni

Giglio Martagone e sullo sfondo il Monte Spigolino
Vento forte allo Scaffaiolo, persino le pecore di Renzo cercano riparo nel lago.
La Croce del Corno alle Scale

15 luglio 2008

Daini maschi

Ecco un bel gruppo di daini maschi...
...un adulto pomellato
...un adulto melanico...


Vedere un daino e un cervo maschi che pascolano fianco a fianco non è facile.

11 luglio 2008

Una bella capriola




In questi giorni comincia la stagione degli accoppiamenti per i caprioli e sarà uno spettacolo vedere gli inseguimenti spericolati dei maschi alle femmine.



10 luglio 2008

Foto di gruppo

Piccolo gruppo di daini maschi con palco in velluto
Per ora tutto tranquillo; i maschi non risentono ancora delle modificazioni ormonali (soprattutto crescita del testosterone) che solitamente in questo periodo portano alla "pulitura" del palco dal velluto e alla rottura dei branchi maschili per il maggior grado di aggressività reciproca.

7 luglio 2008

I piccoli cerbiatti crescono...


E' veramente impressionante osservare la velocità di accrescimento di un cerbiatto di circa due mesi: basta fare un confronto con le foto di un mese fa.




4 luglio 2008

Tramonto

Un bel tramonto dalle "Terre rosse" di Camugnano

Cervi e cinghiali





Non mi sono mai occupato di cinghiali perchè ormai sono diventati animali domestici allo stato brado e da una gestione, seppur discutibile, si è passati ad un vero e proprio allevamento, comprensivo di abbondante integrazione alimentare (pane, mais, mangime ecc), nonostante la stagione favorevole. Risultato; mai visti tanti cinghiali come quest'anno, con probabile aumento dei danni alle colture. A questo andazzo sembra che si siano abituati anche i cervi che ormai non fanno più caso alla presenza, anche ravvicinata, di cinghiali, mentre negli anni passati se frequentavano lo stesso pascolo cercavano di occupare aree ben distinte e distanti tra loro.